mappa catastale o estratto di mappa

Mappa catastale online con Sister

La mappa catastale, o estratto di mappa, è un disegno in scala che riporta le suddivisioni di una determinata area comunale secondo i confini di proprietà, le relative aree di pertinenza e l’indicazione dei fabbricati. Si ottiene presso l’Ufficio del Territorio provinciale dell’Agenzia delle Entrate, ex Catasto; ogni mappa può essere identificata e ricercata a partire dal quadro di unione che comprende tutto il territorio della provincia e riporta la numerazione di ciascun estratto di mappa ottenibile.

La novità 2016 del Sister

Dall’8 aprile 2016 è attivo Export Mappe, il nuovo servizio dell’Agenzia delle Entrate, o più propriamente di Sisteril Sistema Interscambio Territorio dell’Agenzia, grazie a cui è possibile consultare online le mappe catastali e altri documenti del catasto.

Il servizio

Con Export Mappe si può ottenere una mappa catastale online senza dover andare agli uffici del Catasto. Questo servizio può essere usato solo da chi è abilitato alla consultazione telematica, vale a dire da chi si è abbonato alla piattaforma Sister. Bisogna quindi ottenere il profilo di autorizzazione tramite le funzioni ordinarie di gestione degli utenti. Le mappe possono essere chieste per quasi tutte le province italiane, tranne Trento e Bolzano.

I formati

I formati in cui è possibile scaricare una mappa catastale online sono gli stessi ottenibili presso gli sportelli degli uffici provinciali:

  • CFX, Cadastral Exchange Format, per l’importazione e l’esportazione dei dati vettoriali del sistema di gestione delle carte del Catasto.
  • CMF, Cadastral Markup Language, per l’esportazione dei dati delle carte del Catasto in XML
  • DXF, Drawing Exchange Format, per trasmettere rappresentazioni grafiche.

Pro e contro dell’acquisto di una mappa catastale online

Ottenere una mappa catastale online su Sister non comporta costi aggiuntivi a quelli dell’acquisto agli sportelli, ma non si può chiedere l’esportazione incrementale, cosa invece possibile presso gli uffici. In più, chiedendo l’esportazione online, si avrà un documento sempre aggiornato e contenente tutti i dati presenti al momento della richiesta.

Ci sono inoltre molti portali internet di aziende autorizzate alla vendita dei documenti del catasto, e quindi anche di mappe catastali, che applicano una piccola maggiorazione di prezzo giustificata dall’assistenza on-line alla procedura di ottenimento o per qualsiasi altro quesito o problema presenti l’utente. L’affidabilità e ufficialità del documento ottenuto è la stessa di quello dell’Agenzia delle Entrate.

Disponibilità degli estratti di mappa

Come anticipato, per chi si è abbonato al Sister, Export Mappe è già disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate. L’abbonamento deve essere attivato in modo telematico con la firma digitale.

Se non ci si vuole registrare a Entratel o a Fisconline le mappe catastali possono essere richieste anche in formato cartaceo. In questo caso, è necessario recarsi all’Ufficio del Territorio o agli sportelli catastali decentrati, sia per i soggetti singoli, che per le imprese.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *