Visura protesti per cambiali e assegni scoperti

Cos’è la visura protesti e come richiederla online

Sono innumerevoli le tipologie di documenti a cui oggi possiamo avere facile accesso, talmente tanto numerose che spesso non le conosciamo tutte. Tra i documenti meno conosciuti dobbiamo sicuramente ricordare la visura protesti. Di cosa si tratta e in quali occasioni è utile richiederla? Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza sulla questione.

Cos’è la visura protesti

La visura protesti è un documento della Camera di Commercio che permette di scoprire se un soggetto ha subito un protesto relativo ad un mancato pagamento di un assegno (scoperto) o di una cambiale. Il registro non va molto indietro negli anni, vi permette di osservare infatti i problemi economici di questa tipologia solo relativi agli ultimi 5 anni.

Può essere utile in molte diverse situazioni come, ad esempio:

  • Le banche e le agenzie di credito che vogliono assicurarsi che un cliente che non conoscono sia un buon pagatore.
  • Le aziende e ogni libero professionista che vuole scoprire se il suo nuovo cliente oppure un nuovo fornitore è un soggetto di cui è possibile fidarsi.
  • I privati che devono chiudere un affare con un altro privato e vogliono avere la garanzia che non si tratti di un malintenzionato.

Qualcuno potrebbe ritenere che ricorrere a questo strumento sia un modo per non fidarsi più di nessuno e che si arrivi così a sporcare, se ci passate il termine, ogni genere di rapporto collaborativo. A parte il fatto che il vostro interlocutore non saprà mai, a meno che non siate voi a dirglielo, che avete chiesto una visura protesti, è bene ricordare che nel mondo dei contratti, siano essi tra aziende o privati, è bene camminare con i piedi di piombo per che non è mai possibile sapere ciò che potrebbe accadere. Fidarsi è bene insomma, ma non fidarsi è meglio! Dopotutto se esiste un detto di questo genere, un motivo dovrà pur esserci.

Come richiedere una visura protesti

La visura protesti è un documento rilasciato dalla Camera di Commercio che può oggi essere facilmente richiesto anche direttamente online. Sono disponibili infatti delle agenzie che operano solo sul web che si occupano proprio di reperire per conto vostro documenti PRA che riceverete nel giro di qualche ora al massimo, direttamente via email, senza dover prendere l’auto, mettervi nel traffico, girare per uffici, con quindi un ovvio risparmio di tempo che per le nostre frenetiche vite è davvero di fondamentale importanza.

Su quali agenzie fare affidamento? Ce ne sono molte ormai online, un settore che si è fatto sempre più concorrenziale. La cosa importante è che si tratti di un’agenzia che fa della trasparenza il suo punto di forza: ciò significa che i contatti devono essere trascritti in modo chiaro sul sito internet, che nella sezione “chi siamo” deve essere specificata la descrizione dettagliata dell’agenzia e del modo in cui opera e che già nel form da compilare per effettuare la richiesta deve essere indicato chiaramente il prezzo finale che dovrete pagare per il servizio.

Evisura.it permette di ricevere la visura protesti o qualsiasi altro documento di Camera di Commercio, Anagrafe, Tribunale, Catasto, Pubblico Registro Automobilistico, Conservatoria, Agenzia delle Entrate e altro ancora direttamente via mail.

Questo portale è un alleato davvero molto prezioso per tutti coloro che si ritrovano spesso, per i più disparati motivi, a dover richiedere documenti.

Provatelo e vedrete che riuscirete finalmente a capire che dopotutto la burocrazia italiana non è poi così lenta e difficile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *